copertina

Boccaccio letteratoAtti del convegno internazionale, Firenze - Certaldo, 10-12 ottobre 2013

A cura di Michaelangiola Marchiaro e Stefano Zamponi


€ 40


Gli atti del convegno "Boccaccio letterato" nascono da una considerazione di fondo: negli ultimi anni la ricerca su Boccaccio si è allargata, approfondendo nuovi campi di indagine, che si fondano sullo studio degli autografi e sull'esame dei manoscritti che tramandano le sue opere. Attraverso la ricerca filologica, paleografica, linguistica, sempre più forte è emersa la consapevolezza che Boccaccio fu intellettuale di sapiente cultura, che guarda ai modelli classici per proporre nuovi generi letterari alla giovane, ma già robusta letteratura italiana: tutte le sue opere, anche quelle in volgare, sono costruite sulla base di una formazione intellettuale variata e ricca, impegnata in quel recupero della tradizione latina classica e medievale e aperta alle suggestioni della cultura greca che nella piena maturità e nella vecchiaia si manifesta soprattutto con un'ampia produzione erudita. I contributi di questo volume illustrano i modelli letterari italiani, latini, romanzi di cui Boccaccio si nutre, presentano Boccaccio come copista e illustratore di testi propri e altrui, approfondiscono lo studio della sua lingua e la tradizione delle sue opere più significative.

  • Pagine: 585, tavv.
  • Editore: Accademia della Crusca
  • Anno di edizione: 2015
  • ISBN: 978-88-89369-62-3
  • Disponibile:
  • Collana: Fuori collana

Approfondimenti

Indice
(pp. 587-88)


Libri correlati

nella stessa collana

I temi del mese

I temi del mese

I temi del mese sono gli “articoli di fondo” che si succedono sul sito dell’Accademia, portan...

Napoleone e la Crusca

Napoleone e la Crusca

È questo il catalogo della mostra, curata da Dario Zuliani, e realizzata nella Sala delle Pale della...