copertina

La Crusca rispondeLessico, ortografia, punteggiatura, sintassi, etimologia, vocaboli stranieri, influsso dei media, meologismi, dialetti: consigli e chiarimenti sulla lingua italiana

Presentazione di Giovanni Nencioni



Edizione non vendibile su questo sito

Questo nuovo "dialogo" proposto dalla collana «Contrappunto» si svolge tra la depositaria dei valori della lingua italiana, l'Accademia della Crusca, e i tanti che si rivolgono ad essa per avere chiarimenti e spiegazioni grammaticali o lessicali, oppure per esprimere la propria preoccupazione per le deformazioni dell'italiano parlato e scritto, sottoposto ai condizionamenti televisivi e all'irrefrenabile invasione delle parole straniere. Sulla base della concezione di fondo della lingua come un organismo vitale che non va "ingessato" in una gabbia di pura conservazione ma che deve comunque essere difeso dai virus degenerativi che lo minacciano, i vari accademici della Crusca inseriscono le loro spiegazioni e i loro consigli nel quadro di una costante attenzione a quei valori di comunicazione interpersonale che l'italiano di oggi va perdendo sotto l'influsso a senso unico dei media. È per ciò che questo libro, così poco "accademico" nonostante il "titolo" degli autori, si rivolge anche e soprattutto alle giovani generazioni, le più esposte a un uso acritico e irriflessivo del linguaggio.

Hanno collaborato:
Maria Luisa Altieri Biagi
Paola Barocchi
Arrigo Castellani
Ornella Castellani Pollidori
Maria Corti
Piero Fiorelli
Nicoletta Maraschio
Mariuma Miliani
Bice Mortara Garavelli
Giovanni Nencioni
Severina Parodi
Teresa Poggi Salani
Francesco Sabatini
Cesare Segre
Luca Serianni
Angelo Stella
Maurizio Vitale

  • Pagine: 222
  • Editore: Le Lettere
  • Anno di edizione: 1995
  • ISBN: 978-88-7166-229-6
  • Disponibile: No
  • Collana: Collaborazioni editoriali

Approfondimenti

www.lelettere.it
In vendita presso la casa editrice Le Lettere


Libri correlati

nella stessa collana

Myricae

Myricae

Nell'edizione critica curata da Giuseppe Nava è ricostruito con rigore filologico il lungo itinerari...