copertina

«Quasi una rivoluzione». I femminili di professioni e cariche in Italia e all'estero

Con un saggio di Giuseppe Zarra e interventi di Claudio Marazzini. A cura di Yorick Gomez Gane


€ 12


La femminilizzazione dei nomi di professioni e cariche pubbliche, indice di una presenza della donna sempre maggiore nel mondo del lavoro e della politica, è uno dei fenomeni più rilevanti e interessanti nel sistema morfologico dell'italiano contemporaneo.
Questo volume affronta l'argomento attraverso i contributi di tre studiosi: Giuseppe Zarra, che dopo un'ampia panoramica della situazione italiana tratta nel dettaglio (per la prima volta in italiano) la femminilizzazione dei nomi di professioni e cariche in spagnolo, francese, tedesco e inglese (con dati ottenuti di prima mano dalle fonti più disparate, e con distribuzione della materia in categorie ben definite, come il ruolo delle istituzioni, gli aspetti prettamente grammaticali, l'uso e la storia delle forme, la percezione dei parlanti); Yorick Gomez Gane, curatore della raccolta, che nella prefazione fa il punto sulla questione; il presidente della Crusca, Claudio Marazzini, che delinea e motiva la posizione ufficiale dell'Accademia sul linguaggio di genere (con utili indicazioni per l'uso). Si conferma così l'attenzione dell'Accademia della Crusca a una dimensione internazionale.

  • Pagine: 136
  • Editore: Accademia della Crusca
  • Anno di edizione: 2017
  • ISBN: 978-88-89369-78-4
  • Disponibile:
  • Collana: Fuori collana

Approfondimenti

Indice
(pp. 135-36)


Libri correlati

nella stessa collana

I temi del mese

I temi del mese

I temi del mese sono gli “articoli di fondo” che si succedono sul sito dell’Accademia, portan...